JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Genoa: focus sui rossoblu

Allianz Stadium Juventus

La Juventus sarà impegnata domani sera contro il Genoa tra le mura amiche dell'Allianz Stadium per il posticipo della sedicesima giornata di Serie A

redazionejuvenews

La Juventus si è imposta martedì sera allo Stadio Arechi di Salerno per 0-2 contro la Salernitana, nel match valido per la quindicesima giornata del campionato italiano di Serie A, tornando alla vittoria dopo aver perso in casa contro l'Atalanta. Tre punti importanti per i bianconeri, che stanno cercando di risalire la classifica, e che dovranno continuare a farlo anche domani sera, quando tra le mura dell'AllianzStadium è atteso il Genoa. I bianconeri devono vincere il match a tutti i costi, ed hanno presentato la squadra del Grifone attraverso il loro sito internet, analizzando la formazione ligure.

"Il Genoa è la squadra attualmente in Serie A che attende da più partite il successo: 12 turni (7N, 5P) - striscia più lunga per il Grifone da aprile 2012.

Il Genoa arriva da tre pareggi consecutivi in trasferta in Serie A: il Grifone non pareggia quattro partite consecutive fuori casa in una singola stagione nella competizione dal 1994 (cinque in quell'occasione).

Mattia Destro ha realizzato quattro gol di testa in questo campionato, non ne hai mai fatti di più in una stagione di Serie A.

Goran Pandev ha segnato sei gol contro la Juventus in Serie A, anche se l'unico in casa dei bianconeri risale al dicembre 2004, con la maglia della Lazio al Delle Alpi - tra i giocatori attualmente presenti nella competizione, è uno dei soli tre a contare più di cinque reti contro la Vecchia Signora (con Simeone e Zapata, tutti a quota sei).

L’ultimo gol di Stefano Sturaro in Serie A risale a dicembre 2020 contro la Juventus – quella bianconera è l’unica squadra contro cui ha segnato più di una rete in Serie A (due gol).

Tra i portieri che hanno giocato tutte le prime 15 partite della propria squadra in questo campionato, solo Andrea Consigli (57.4%) vanta una percentuale di parate inferiore di Salvatore Sirigu (59.1%)." (Juventus.com)