news

Juventus, il focus sul Napoli in vista della partita di domani

Juventus Hellas Verona
Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota sul Napoli, in vista della prossima sfida di campionato.

Il sito ufficiale della Juventusha pubblicato una nota sulla partita di domani contro il Napoli. Ecco il comunicato: "STATO DI FORMA Il Napoli ha perso l’ultima partita di campionato e non arriva a due sconfitte di fila in Serie A da dicembre 2021, con Luciano Spalletti in panchina. Tra le squadre presenti sia in questo campionato che nello scorso, il Napoli è quella con la più alta differenza di punti dopo 14 partite disputate: 24 in questa stagione contro i 38 della scorsa, -14. Il Napoli è la squadra che ha ottenuto più punti in trasferta (17) rispetto a quanti registrati in casa (7) in questa Serie A: +10 (seguono in questa classifica Empoli e Inter, con una differenza di +3). I partenopei si collocano al vertice del campionato per il numero totale di passaggi effettuati, contandone un totale di 7552. Inoltre, la squadra allenata da Mazzarri detiene il primato anche per percentuale di passaggi riusciti, con un 87%. Da un lato, il Napoli è la squadra che ha tentato più conclusioni in seguito a un recupero offensivo in questa Serie A (sequenze su azione iniziate 40 metri o meno dalla porta avversaria), 29; dall’altra, solo la Salernitana (sei) ne conta meno della Juventus (nove). FOCUS SU...

Tra i portieri con almeno 10 presenze in questo campionato solo tre (Martinez, Silvestri e Rui Patricio) hanno avuto una percentuale di tiri parati inferiore a quella di Alex Meret (64%). Uno dei sette gol di Amir Rrahmani in Serie A è arrivato proprio contro la Juventus, il 13 gennaio 2023; in caso di rete la squadra bianconera diventerebbe la vittima preferita del difensore dei partenopei. Giovanni Di Lorenzo è l'unico difensore che ha preso parte ad almeno cinque reti in ciascuna delle ultime cinque stagioni di Serie A. Nel caso del giocatore partenopeo, il suo contributo di quest’anno comprende un gol e quattro assist. André-Frank Zambo Anguissa ha disputato la sua prima partita in Serie A proprio contro la Juventus, in casa l’11 settembre 2021. Tra i centrocampisti di questo campionato solo Hakan Çalhanoglu e Matteo Pessina hanno effettuato più passaggi di Stanislav Lobotka (854). I più recenti quattro gol di Eljif Elmas in Serie A sono stati realizzati entrando in campo come sostituto. Nel corso del 2023, solo Lautaro Martínez ha segnato un numero maggiore di reti (nove) partendo dalla panchina rispetto al calciatore macedone, nel massimo campionato. La prossima partita segnerà la 50a presenza di Giovanni Simeone con la maglia del Napoli in tutte le competizioni.

Fino a questo momento, l'attaccante ha realizzato 11 gol. In particolare, ha segnato sei reti in Serie A contro la Juventus, superato solo dal rendimento contro la Lazio, contro la quale ha realizzato otto gol. Victor Osimhen ha segnato un totale di 23 gol in Serie A nel corso del 2023. Questa performance lo colloca tra i migliori realizzatori del Napoli in un singolo anno solare nel torneo. Al momento, solo tre giocatori azzurri hanno fatto meglio: Dries Mertens con 27 gol nel 2017, Gonzalo Higuaín con 27 gol nel 2015, e Edinson Cavani con 27 gol nel 2012 e 25 gol nel 2011. Khvicha Kvaratskhelia è l'unico giocatore della Serie A che ha segnato almeno 18 gol e fornito almeno 18 assist in tutte le competizioni nelle ultime due stagioni. In questo campionato di Serie A, l'attaccante del Napoli si posiziona al secondo posto per il numero di tiri effettuati, con un totale di 45. Solo Lautaro Martínez lo supera con 47 tiri, mentre al quarto posto si trova Giacomo Raspadori con 40 tiri (42 Nico González)".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.