JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Benfica, la moviola della partita: rigore giusto, bene Zwayer

Felix Zweyer
La squadra di Max Allegri è uscita sconfitta per 1-2 allo Stadium. L'arbitro tedesco al monitor concede giustamente il penalty del pareggio

redazionejuvenews

L'importante match di Champions League tra Juventus e Benfica è terminato per i padroni di casa. La squadra arbitrale, composta dal direttore di gara Felix Zwayer, dagli assistenti Stefan Lupp e Marco Achmuller, dal quarto uomo Sven Jablonski, e dai varisti Bastian Dankert e Marco Fritz, ha svolto un buon lavoro.

Al 25' Bah interviene in modo molto duro su Miretti e l'arbitro estrae il cartellino giallo. Per l'esperto arbitrale di Prime Video, Giampaolo Calvarese è giusto: "Il contatto è duro, ma Miretti alza la gamba ed evita il peggio. Giallo corretto". Al 28' Cuadrado cade appena dentro l'area dopo un contrasto, ma il contatto è un normale contrasto di gioco, come confermato da Calvarese. Al 39' contatto in area tra Miretti e Ramos: l'arbitro inizialmente lascia correre, ma viene richiamato al monitor. Dopo la revisione Zwayer concede il rigore al Benfica e ammonisce il centrocampista. Come spiegato da Calvarese in diretta, si tratta del cosiddetto step on foot, un pestone netto: rigore giusto.

Nel finale viene annullato il gol di Vlahovic, per un fuorigioco evidente di De Sciglio, autore dell'assist. Nei restanti minuti non si sono segnalati ulteriori episodi. L'arbitro tedesco ha gestito la ripresa sventolando diversi gialli, nessuno dei quali immotivato.