JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus, Allegri declassa Cuadrado: l’addio è sempre più vicino

Juan Cuadrado
La stagione in corso potrebbe essere l'ultima annata di Juan Cuadrado con la Juventus, tra rinnovo incerto e la fascia da capitano persa.

redazionejuvenews

Nella conferenza stampa pre Hellas Verona-Juventus, Max Allegriha giustificato così il cambio della fascia di vice capitano, passata da Cuadrado a Danilo, nonostante il colombiano sia da molti più anni a Torino: "Ho parlato con Cuadrado l’altra sera che come gerarchie viene dopo Bonucci che quando gioca rimane il capitano. Ultimamente Cuadrado si innervosiva un po’ troppo. Parlandoci gli ho detto che era meglio che Danilo facesse il capitano perché era più sereno. Cuadrado ha accettato la scelta tranquillamente".

Una scelta abbastanza chiara, che delega l'ex Fiorentina al ruolo di terzo capitano in squadra, sotto Bonucci e lo stesso Danilo. Nessun allarme, certo, ma un ulteriore indizio dell'involuzione del classe '88, oramai trentacinquenne. Infatti, lo stesso Cuadrado, in questa stagione, è stato schierato quasi sempre dall'inizio, spesso per mancanza di alternative, ma il terzino non ha ancora segnato, mettendo a referto soltanto 3 assist e diverse prestazioni al di sotto delle aspettative.

Incombe, inoltre, la questione contratto, visto che l'accordo del colombiano scade alla fine di questa stagione, ed ancora, non c'è stato nessuna avvisaglia di un possibile rinnovo. Infatti, lo stipendio, intorno ai 5 milioni netti, legato al rendimento e all'età di Cuadrado, stanno inducendo la Juventus a serie riflessioni sul futuro.