Juve, Zakaria: flop in Premier League, il suo futuro può essere in Turchia

Il Chelsea non riscatterà Denis Zakaria e lo svizzero si prepara a tornare alla Juventus: sulle sue tracce si può muovere un club turco

Non è difficile immaginarsi un ritorno a Torino di Denis Zakaria al termine della stagione. Il centrocampista di proprietà della Juventus, è attualmente via in prestito al Chelsea, dove però non è riuscito a ritagliarsi spazio. Lo svizzero ha messo insieme 525′ in campo in tutte le competizioni, senza mai riuscire ad imporsi nella formazione londinese.

Difficile immagine che i Blues al termine della stagione decideranno di riscattare lo svizzero a 28 milioni di europiù eventuali 5 di bonus. E il calciatore si prepara a tornare alla base, con la Vecchia Signora che in estate dovrà cercargli una nuova sistemazione, magari a titolo definitivo. Le gerarchie del centrocampo bianconero, anche con l’aggiunta dei nuovi profili giovani a centrocampo, non lo vedono nei piani di Allegri e della società.

Ecco allora che per Zakaria le porte della Continassa saranno chiuse dopo il suo rientro nella città della Mole. Secondo diversi media turchi il calciatore potrebbe proseguire la propria carriera in Turchia. Sulle sue tracce si potrebbe muovere il Galatasaray in prima battuta, un club che spesso guarda alla Serie A per rinforzare il proprio organico. Gli acquisti recenti di Mertens e Zaniolo, per fare due degli ultimi nomi, lo dimostrano. La Juve lo considera ai margini ed è pronta ad ascoltare offerte per il classe 1996: si attendono sviluppi in estate.