JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

juve women

Juve Women, vittoria per 8 a 1 contro la Roma in Coppa Italia

Andrea Staskova

Prestazione da incorniciare per la Juve Women di Montemurro, che vince 8 a 1 contro la Roma in Coppa Italia

redazionejuvenews

Ottima prestazione da parte della Juve Women di Joe Montemurro, che ieri è scesa in campo per la sua prima partita di questa edizione della Coppa Italia. Le bianconere hanno affrontato la Roma, in un match mai in discussione vinto per 8 a 1. Dopo la vittoria in UWCL contro il Wolfsburg, continua quindi il periodo d'oro per la Juve Women, ancora imbattuta in campionato. Le firme sui gol sono di Caruso (doppietta), Hurtig (doppietta), Bonfantini e Staskova (tripletta). Per passare il turno le bianconere dovranno ora vincere anche contro le Pink Sport Bari, match che si giocherà il prossimo 19 dicembre.

Le bianconere giocano una partita praticamente perfetta sotto ogni punto di vista, in controllo dal primo all'ultimo minuto di gioco. La Juventus parte subito forte, ma nel primo quarto d'ora non riesce a concretizzare le molte occasioni da gol. Poi al 17' Caruso apre le danze con la rete dell'1 a 0. Da quel momento in poi la squadra di Montemurro dilaga e nel giro di poco più di cinque giri di orologio è avanti 4 a 0. Nel finale del primo tempo arriva anche il gol del 5 a 0, firmato da Staskova. La seconda frazione di gioco ricomincia sulla falsa riga della prima, con Staskova che segna altri due gol nel giro di cinque minuti, segnando la tripletta personale e portando la Juventus sul 7 a 0. Al 56' il gol della bandiera della Roma, segnato da Badawiya. Ma a chiudere la partita sono le bianconere, che chiudono il match con il gol di Hurtig.

Al termine della partita l'allenatore della Juve Women Montemurro ha analizzato il match ai microfoni di JuventusTV: «La Coppa Italia è un torneo importante e cercheremo di vincerla come tutti i tornei in cui giochiamo. Per noi era importante partire bene per mettere le fondamenta. Il mese di novembre è stato intenso, sono contento di come l'abbiamo gestito. Bravissime ragazze».