news

Juve, Weah al fianco di Maignan: “Siamo tutti con te, sono disgustato”

Timothy Weah
L'esterno della Juve Tim Weah ha scritto su Instagram un messaggio in supporto di Maignan, vittima di insulti razzisti
Roberto Maccarone Redattore 

Nel corso del match tra Udinese e Milan il portiere rossonero Mike Maignan è stato vittima di una serie di insulti razzisti. Il francese ha quindi deciso di lasciare il campo, comportando anche la momentanea sospensione del match.

Alla fine il Milan è riuscito a vincere in rimonta per 2-3 e tutte le forze in campo, compresa la dirigenza dell'Udinese, si è schierata a fianco del giocatore del Milan.

In casa JuveWeah in una stories su Instagram ha scritto: "Siamo tutti con te. Sono assolutamente disgustato per quello che è successo. Siamo nel 2024 e dobbiamo ancora assistere a queste stronzate. Serie A, le azioni fanno più rumore delle parole. Non c’è spazio per il razzismo".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.