Juve, Vlahovic hai sentito Dimarco? “Ho avuto la pubalgia ma ora sto bene”

Dimarco ha rivelato di aver sofferto della stessa malattia che ha afflitto a lungo anche l'attaccante della Juve Vlahovic
Dusan Vlahovic

Questa è stata una stagione travagliata per la Juve, ricca di problemi e imprevisti. In particolare però Vlahovic sta vivendo quello che fino ad ora è stato il momento più basso della sua carriera. Il bomber serbo non segna ormai da diverse partite e contro l’Inter in Coppa Italia non è stato convocato per l‘ennesimo problema fisico.

Tutto è nato dalla pubalgia che lo ha afflitto a lungo, che gli ha impedito di essere al meglio della condizione. Un problema tanto doloroso quanto difficile da combattere, ma che è possibile superare. Parola di Dimarco: Per un mese e mezzo ho convissuto con la pubalgia: non ce la facevo più, ho cercato gradualmente di recuperare la condizione e adesso sto bene. L’autore del gol che ha eliminato la Juve dalla Coppa Italia, quindi, ha subito lo stesso infortunio dell’attaccante serbo, ma con esiti ben diverse.

L’esterno dell’Inter ha poi continuato dicendo: Nelle ultime tre gare con la Juve ci era mancato il gol nelle prime occasioni create. Stasera ci siamo riusciti e abbiamo portato a casa la vittoria. Assist di Barella? Non sapevo me ne avesse già fatti quattro, ma bene così. Ora dovrà pensare a un regalo, ma non dico cosa, rimarrà tra me e lui”.