JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, giornata di visite per Gatti, Rovella e Cuadrado. Domani Di Maria

Juan Cuadrado
La Juve si prepara a cominciare la prossima stagione. Oggi Gatti, Rovella e Cuadrado hanno svolto le visite mediche, domani tocca a Di Maria

redazionejuvenews

La stagione 2022/23 della Juventus è iniziata qualche giorno fa, quando i primissimi giocatori si sono presentati alla Continassa per svolgere le visite mediche di rito e cominciare la preparazione atletica agli ordini di Massimiliano Allegri. La maggior parte dei calciatori, però, è attesa domenica prossima, il 10 luglio, quando arriveranno a Torino anche tutti quei giocatori che fino a poche settimane fa erano impegnati con le rispettive nazionali. Alcuni di loro, però, hanno deciso di arrivare in anticipo in Italia e già oggi sono andati al JMedical per le visite mediche.

Questa mattina, infatti, Gatti, Rovella e Cuadrado sono stati visti fuori dal centro medico bianconero e dopo aver fatto foto e firmato autografi con i tifosi sono andati a svolgere le visite mediche. Per il terzino colombiano la voglia di cominciare al meglio la prossima stagione deve essere tanta, mentre per i neo arrivati Gatti e Rovella l'obiettivo sarà convincere Max sin da subito. Da questo mese di allenamento dipenderà gran parte della loro prossima stagione. Una scena particolarmente divertente ha visto protagonista il difensore centrale italiano fuori dal JMedical. Un tifoso gli ha infatti chiesto: "Indosserai la maglia 44?". E lui ridendo: "Ma no". (44 come i famosi 44 Gatti della filastrocca ndr.)

Ma i tre non sono gli unici giocatori attesi per le visite mediche a Torino. Domani, infatti, dovrebbe essere il giorno di Di Maria. L'argentino è atteso in Italia già nella giornata di oggi e venerdì dovrebbero finalmente arrivare le firme. Il Fideo dopo settimane di indecisione sembra finalmente ad un passo dalla Juventus, con i tifosi della Vecchia Signora che non vedono l'ora di vedere con la casacca bianconera addosso. Sabato, invece, dovrebbe essere il turno di Paul Pogba, anche lui vicinissimo al ritorno a Torino. Il francese sarà il secondo rinforzo di questa Juventus che vuole tornare subito in alto.