news

Juve-Udinese, il doppio ex De Agostini: “Sarà una partita dura”

Juventus
Intervistato da Tuttosport il doppio ex De Agostini ha parlato della sfida tra Juve e Udinese: le sue parole

Intervistato da Tuttosport il doppio ex De Agostini ha parlato della sfida tra Juve e Udinese: "Sarà una partita dura. La Juve è condannata a vincere se vuole rimanere agganciata all’Inter: non ci sono alternative. Pure l’Udinese, però, deve far punti per non farsi risucchiare nella lotta per non retrocedere. Vietato sbagliare per entrambe".

Ma i bianconeri possono ancora puntare allo scudetto?"La Juventus non deve mollare. Il campionato è ancora lungo e in passato abbiamo visto tante squadre perdere punti per strada. Inoltre l’Inter avrà la Champions che porterà via diverse energie fisiche e mentali. Ecco perché i bianconeri devono subito lasciarsi alle spalle la sconfitta di San Siro e ripartire forte, non lasciando più altri punti per strada".

Chiosa finale su Samardzic, osservato speciale di serata: "Samardzic è indubbiamente un buon giocatore. Mi piace, ma dovrebbe essere più costante per ambire a certi palcoscenici. Non a caso gioca poco e non è un titolare inamovibile dell’Udinese. Il serbo manca di continuità".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.