news

Juve, le statistiche in vista del match con la Fiorentina

Juventus Allianz Stadium
Il sito ufficiale della Lega Serie A ha pubblicato una nota sulla partita tra Juventus e Fiorentina, posticipo della domenica.
Lorenzo Focolari Redattore 

Il sito ufficiale della Lega Serie A ha pubblicato una nota sulla partita tra Juvee Fiorentina. Ecco il comunicato: "La Juventus ha vinto le ultime due sfide contro la Fiorentina in Serie A TIM, senza subire gol; sotto la guida dello stesso allenatore, è già riuscita quattro volte a battere tre volte di fila la Viola tenendo sempre la porta inviolata, la più recente tra il 2017 e il 2018 con Massimiliano Allegri. La Juventus ha vinto 11 delle ultime 12 sfide casalinghe contro la Fiorentina in Serie A TIM (1P), mantenendo la porta inviolata in quattro delle ultime sei. Nonostante abbia vinto solo due delle ultime sette sfide contro la Juventus in Serie A TIM (2N, 3P), la Fiorentina non ha mai subito più di un gol a partita in questo parziale contro i bianconeri - l’ultima volta è successo nella sconfitta esterna per 3-0 del 2 febbrario 2020. Considerando soltanto il girone di ritorno, Juventus e Fiorentina sarebbero nella parte bassa della classifica di Serie A TIM: la Vecchia Signora 11ª con 13 punti in 11 partite e la Viola 16ª con una media esatta di un punto a match (10 in 10 gare giocate). La Juventus ha un distacco di almeno 20 punti dalla prima in classifica dopo 30 gare stagionali per la seconda volta nella storia della Serie A TIM (Juventus 59 e Inter 79 nel 2023/24), dopo il 1955/56 (Juventus 28 punti e Fiorentina al 1° posto con 48). La Fiorentina ha affrontato 12 volte in questo campionato una squadra che la precedeva in classifica ad inizio giornata, perdendo nella metà delle occasioni (4V, 2N), inclusa la più recente, nell’ultimo turno contro il Milan (1-2). Da un lato la Fiorentina è la squadra che in generale ha subito meno tiri in questo campionato (298, con una gara in meno), dall’altro la Juventus è la seconda migliore per conclusioni incassate nello specchio (92, più solo dell’Inter con 78). Sono due i grandi ex dell’incontro Dusan Vlahovic (98 presenze e 44 gol in Serie A TIM) e Federico Chiesa (137 gare e 26 reti in campionato), che da quando hanno lasciato la Fiorentina non hanno mai preso parte a nemmeno un gol contro la Viola in tutte le competizioni: zero gol e assist per il serbo in cinque sfide, altrettanto per l’italiano in quattro confronti. Torna disponibile dopo la squalifica Dusan Vlahovic: con lui in campo in questo campionato, la Juventus ha una percentuale di vittorie del 64%, una media punti di 2.2 e segna 1.6 gol a partita, dati che scendono rispettivamente al 20%, ad un punto a match e a 0.8 reti realizzate ad incontro. Tra le 17 squadre affrontate almeno 10 volte in Serie A TIM, solo contro Chievo ed Hellas Verona (entrambe uno) e Genoa (tre) Andrea Belotti ha segnato meno gol che contro la Juventus: quattro, di cui uno però nella sua ultima presenza allo Stadium (Juventus-Torino 1-1, 18 febbraio 2022)".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.