news

Juve, Sabatini: “Da molto tempo c’è troppo esercizio contro Allegri”

L'annuncio di Sabatini sull'infortunio di Pogba
Sandro Sabatini ha parlato dell'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri: per il giornalista, il tecnico sarebbe troppo criticato
Riccardo Focolari Redattore 

Dagli studi di Mediaset, Sandro Sabatini ha parlato dell'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. Ecco le sue parole: "Su Allegri da parecchio tempo, anche prima, non soltanto in questi ultimi tre anni, c'è parecchio esercizio per cui su Allegri si può dir tutto. Questa è l'atmosfera di gran parte di colleghi e opinionisti che condizionano gran parte di tifosi e viceversa. C'è un corto circuito di comunicazione che si crea tra domanda e risposta e a furia di dire cose che non pensi vai in tilt. Nella mia carriera ho visto allenatori che hanno preso scelte per accontentare i presidenti. Io non li ho mai apprezzati perché l'allenatore deve fare quello che gli dice la sua testa, dopo aver visto l'allenamento. La domanda sul tridente dopo aver visto giocare Chiesa per 60 minuti è una domanda politicamente corretta ma tecnicamente non ci stava. Per un allenatore sotto pressione si creano corto circuito che può portare a tensione come ha dimostrato d'Aversa o quello che ha detto Inzaghi dopo l'eliminazione dalla Champions. Su Allegri c'è una certa severità di giudizio". 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.