Juve, accordo raggiunto per il rinnovo di Danilo: le cifre e la durata

Danilo ha raggiunto un accordo per il rinnovo del suo contratto con la Juve: tutte le cifre e la durata del nuovo contratto del brasiliano
Danilo

Finirà bene. La volontà di entrambe le parti è di continuare ancora insieme, c’è un bel rapporto e così nei prossimi giorni ci saranno novità importanti“, con queste parole Danilo ha annunciato a Tuttosport il rinnovo di contratto con la Juve. Dal suo arrivo a Torino nel 2019, il brasiliano si è dimostrato un giocatore estremamente affidabile, in campo quanto all’interno dello spogliatoio.

L’ex Real Madrid e Manchester City, infatti, si è distinto in più occasioni per il suo comportamento e attaccamento alla maglia, incarnando alla perfezioni gli ideali bianconeri. Per questo la Vecchia Signora ha deciso di rinnovare il suo contratto, in scadenza a giugno 2024. Il classe 1991 firmerà un rinnovo fino al 2025 con opzione per il 2026.

Le cifre del rinnovo saranno le stesse dell’attuale contratto: 4 milioni a stagione. Per Danilo non è una questione di soldi, ma di fede calcistica. Nell’intervista a Tuttosport aveva infatti affermato: “Da quando sono arrivato, ho sentito dire che “o sei della Juventus o no”. La particolarità di questa società è la cultura del lavoro: alzarsi ogni giorno dal letto e avere la voglia di migliorare, sapendo che quello che hai fatto fino a quel momento non basta. Questo è l’aspetto più diverso che ho colto qui e che ho imparato a fare mio”.