JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, rimpianto David Neres: era vicino ai bianconeri, ora se lo gode il Benfica

david neres benfica
La scorsa estate era stato accostato alla Juve, ieri ha segnato il gol che ha regalato i tre punti al Benfica: David Neres è un rimpianto?

redazionejuvenews

Dopo l'addio di Paulo Dybala, la Juve ha passato gran parte dell'estate alla ricerca di un nuovo attaccante. Le idee del club bianconero erano chiare: serviva un esterno offensivo in grado di giocare sulla fascia destra. Tanti i nomi presi in considerazione, da Berardi fino a Zaniolo, ma alla fine i bianconeri hanno deciso di puntare su Angel Di Maria. L'argentino è stato sicuramente un colpo di livello, ma tra i nomi accostati alla Vecchia Signora c'era anche David Neres, il giocatore che ieri sera ha deciso il match di Champions League contro il Benfica.

Giovane, talentuoso e ad un costo contenuto: l'ex Ajax sarebbe potuto essere un ottimo colpo di mercato. La Juve ha però deciso di non affondare il colpo, preferendo puntare sull'esperienza del Fideo. Contro il Benfica, però, Neres ha fatto vedere alla difesa bianconera le sue qualità, segnando il tap in che è valso alla squadra portoghese i tre punti.

Al termine della partita l'esterno brasiliano è intervenuto ai microfoni di CNN Portugal: "Sono molto orgoglioso della squadra. Nei primi minuti non eravamo al 100%, abbiamo sentito la pressione di una grande partita. Ma abbiamo creduto che fosse possibile farcela e abbiamo giocato il nostro calcio, nel secondo tempo eravamo di nuovo noi stessi. Giochiamo per questo tipo di partite. Io cerco sempre di fare del mio meglio. Segnare è stato davvero speciale, sono molto felice".