news

Juve, Ravanelli difende Allegri: “Non credo siano sue le colpe”

Fabrizio Ravanelli
Intervenuto a TvPlay l'ex Juve Ravanelli ha parlato della situazione in casa bianconera: la colpa è davvero di Allegri?
Roberto Maccarone Redattore 

Intervenuto a TvPlay l'ex Juve Ravanelli ha parlato della situazione in casa bianconera: "Ho notato che dopo il big match di San Siro la truppa bianconera si è spenta".

"Per questo non credo che le colpe siano di Allegri - ha continuato -, lui è un uomo vincente che vuole trasmettere quella mentalità ai suoi giocatori, quindi sono convinto che il giorno dopo la sconfitta con i nerazzurri abbia provato a mantenere quel fuoco nei suoi giocatori".

"Eppure le prestazioni si sono arenate ed è evidente che si siano perse certezze e determinazione, che avevano invece contraddistinto la prima parte di stagione. Non so se si sia rotto anche qualcosa all’interno dello spogliatoio", ha concluso.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.