JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve: da Ramsey fino a Kulusevski: chi sono i giocatori a rischio cessione?

Dejan Kulusevski

Gennaio si avvicina ed è arrivato il momento di fare il punto della situazione: chi sono i cedibili in casa Juve?

redazionejuvenews

Il mercato di gennaio si avvicina e la Juventus si prepara ad investire sul mercato. La crisi economica impone però ai bianconeri di vendere prima di poter comprare. Chi sono dunque i giocatori a rischio cessione? In cima alla lista degli esuberi c'è sicuramente Aaron Ramsey, sempre più al di fuori del progetto bianconero. Il centrocampista gallese è troppo spesso infortunato e il suo ingaggio pesa gravemente sulle casse del club. Per il momento non ci sono squadre interessate al suo cartellino ma alcuni club di Premier League lo osservano con attenzione.

Un altro giocatore che potrebbe lasciare l'Italia è Arthur, che anche in questa stagione sta trovando pochissimo spazio. In occasione dei Globe Soccer Awards il suo agente Federico Pastorello ha rivelato:Arthur vuole essere protagonista nel suo club, quest’anno in particolare visto che c’è il Mondiale. Stiamo valutando con la Juventus, con grande coerenza e partecipazione nei confronti del club. C’è serenità, troveremo una soluzione se ce ne sarà bisogno, visto che nelle ultime tre gare ha trovato spazio giocando due volte da titolare e una con più di mezz’ora”. 

Oltre a questi due, il futuro di altri giocatori è in bilico. Kulusevski e McKennie, ad esempio, non sono tra i giocatori da vendere ad ogni costo, ma in caso di offerta la Juventus ragionerà sul da farsi. Allegri li stima ma a fronte di una cifra irrinunciabile potrebbero lasciare Torino. Discorso simile per Alex Sandro e Rabiot che nella prima metà di stagione non hanno convinto. Diversa invece la situazione di Alvaro Morata: se i bianconeri vorranno acquistarlo a titolo definitivo dovranno spendere 35 milioni di euro. Lo spagnolo vale quella cifra? Probabilmente no. Tutto da capire è invece il futuro di Bernardeschi, Dybala e Cuadrado, i cui contratti sono in scadenza a giugno 2022 e non sono ancora stati rinnovati.