JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, Rabiot è il porta (s)fortuna bianconero? Un dato è preoccupante

Adrien Rabiot

In questo inizio di stagione Adrien Rabiot è sempre stato uno dei peggiori in campo in casa Juve. Che fare con il francese?

redazionejuvenews

L'inizio di stagione della Juventus è stato uno dei più complessi nella storia del club bianconero. La squadra di Massimiliano Allegri, infatti, si trova attualmente al nono posto in campionato, con appena 15 punti, ben 16 in meno rispetto a Napoli e Milan prime in classifica. Una situazione inaccettabile, quasi imbarazzante. La vittoria di ieri sera in Champions League, dove la Juventus è prima nel girone H, può essere un segnale di rinascita, ma è chiaro come ci sia qualcosa che non va. Mai così tante sconfitte come in questo anno, ben quattro, contro Empoli, Napoli, Sassuolo e Hellas Verona. Analizzando questi match si può notare un dato preoccupante...

In tutte e quattro le sconfitte bianconere, Adrien Rabiot era titolare. Il francese ha perso quattro delle nove partite da lui giocate in stagione, in pratica una ogni due. Cosa significa questo dato? Probabilmente poco o nulla, visto che non è un giocatore a poter fare la differenza in negativo all'interno di una squadra, ma certifica un periodo di forma decisamente negativo. Il classe 1995 è sempre tra i peggiori in campo, incapace di incidere positivamente sulle partite. Di sicuro il ruolo scelto per lui da Massimiliano Allegri come esterno sinistro di centrocampo non lo aiuta, ma le brutte prestazioni restano.

Che fare con Rabiot? Tolti Locatelli e McKennie, il centrocampo della Juventus fa acqua da tutte le parti. Bentancur, Ramsey, Arthur e Rabiot hanno tutti deluso le aspettative. La dirigenza bianconero è alla ricerca di un rinforzo in questa zona del campo, ma prima di poter acquistare sarà necessario vendere. E qui sorge un problema: quali tra giocatori può essere venduto? Sicuramente il nome in cima alla lista rimane Ramsey, oggetto del mistero che in maglia bianconera ha passato più tempo in infermeria che in campo. Il gallese, però, non ha mercato e difficilmente ci sarà qualche squadra interessata al suo cartellino. Ecco quindi che Rabiot potrebbe essere un profilo interessante, dal contratto pesante e di cui la Juventus si libererebbe volentieri. Ci riuscirà?