news

Juve, Pecci: “Il problema non è Allegri. Giocatori con poca qualità”

Massimiliano Allegri
Eraldo Pecci ha parlato del momento di difficoltà della Juventus: per l'ex allenatore, il tecnico Max Allegri sarebbe seguito dalla squadra
Riccardo Focolari Redattore 

Dagli studi della DS, Eraldo Pecci ha analizzato il momento della Juventus in stagione. Per l'ex allenatore, le difficoltà che la squadra bianconera starebbe riscontrando da un paio di mesi non sarebbero dovute al mancato feeling tra tecnico e squadra. Ecco le sue parole: "Se i giocatori seguono Allegri? Secondo me sì, l'ho detto anche domenica scorsa che è più la qualità che manca. Però la qualità è quella e a inizio anno hanno fatto risultati miracolosi, per cui hanno ancora le loro chance. Ridendo e scherzando la Juve è terza con tutti questi disagi e con una media da retrocessione nelle ultime nove partite".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.