news

Juve, Ordine: “I miglioramenti nel gioco non sono premiati dal risultato”

Juventus
Franco Ordine ha parlato dell'ultimo periodo in stagione della Juve: per il giornalista, i risultati non premierebbero la crescita di gioco
Riccardo Focolari Redattore 

Sulle colonne de Il Giornale, Franco Ordine ha parlato delle ultime uscite della Juventus in Serie A. Ecco un estratto delle sue parole: "Nella fattispecie la Juve è reduce da un periodo di sette partite molto complicate. In particolare le ultime due con Napoli e Atalanta, in cui il gioco nettamente migliorato. Questi non è stato premiato però dai risultati. Eppure gli stessi feroci «giudici» dello stile calcistico allegriano oggi recitano la litania opposta: «Eh no, non si può giocar bene e non fare punti".

Ordine ha proseguito: "Che meravigliosa narrazione offre il calcio italiano di questi tempi là dove è possibile assistere a una sorta di corto circuito tra critiche severe e censure che si ripetono con opposte spiegazioni in presenza di cambi clamorosi di scenari. Prendete Max Allegri e Stefano Pioli, uno appena sceso al terzo posto con la Juve, e l'altro salito col Milan al secondo, reduci da nuove ondate di stroncature provenienti dal web".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.