news

Juve, Nicola: “Mentalità di Allegri cambiata negli anni. Nicolussi esemplare”

Davide Nicola
Davide Nicola ha parlato dell'evoluzione del tecnico della Juventus Max Allegri, e di Hans Nicolussi Caviglia, allenato alla Salernitana

Intervenuto a Radio Serie A con RDS, Davide Nicola ha parlato di diversi argomenti in ottica Juventus. Sul tecnico Massimiliano Allegri, l'allenatore ha spiegato quella che è stata la sua evoluzione in carriera: "Massimiliano era una mezz’ala tecnicamente molto forte e dotata; il suo calcio era propositivo da amante del calcio assoluto quale è. Ha una capacità straordinaria nel leggere l’evoluzione del gioco. Negli ultimi 13 anni è cambiato, come è cambiato il mondo del calcio, come raccontarlo, come viene visto e le metodologie più funzionali. Ogni allenatore vuole vincere e per farlo si devono fare i conti con il proprio modo di intendere il calcio e i calciatori che si hanno a disposizione".

Inoltre, Nicola ha parlato anche di Hans Nicolussi Caviglia, allenato nella scorsa stagione alla Salernitana: "Giocatore totale, è un professionista esemplare. Quando un giovane è forte, è giusto che giochi a prescindere dall’età che ha. Bisogna riuscire a dare e trovare spazio per i giovani, per dargli fiducia e per poter vedere il potenziale e il miglioramento che hanno.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.