news

Juve, Montella: “Yildiz mi ha colpito subito. Ha un atteggiamento spavaldo”

Kenan Yildiz
Montella, c.t. della Turchia, ha parlato dell'attaccante della Juventus, Yildiz: il giocatore lo avrebbe subito positivamente impressionato

Intervistato per Sky Sport, Vincenzo Montella ha parlato dell'attaccante della Juventus, Kenan Yildiz. Il commissario tecnico della Turchia ha spiegato i motivi che lo avrebbero portato a convocarlo subito con la sua Nazionale. Ecco le sue parole: "Su Yildiz avevo preso diverse informazioni prima di convocarlo in Nazionale, l'avevo visto nell'Under 23 della Juve, ero curioso di vederlo. Mi ha colpito dal primo momento, l'ho messo in campo subito con la Croazia: fu spavaldo, non arrogante, mi è piaciuto subito quel suo atteggiamento. Poi l'ho testato in un'amichevole con la Germania e ha risposto da grande giocatore. Ora gli serve l'ultimo step per diventare un campione; dipende da lui e dal percorso che farà".

Montella ha proseguito: "Nel primo controllo è tra i più bravi che ho visto, deve gestire i momenti della partita. Lui come Del Piero? Gli auguro che possa avvicinarsi a quello che ha fatto Alex in carriera. Per me sinceramente è presto per fare paragoni".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.