news

Juve, Mauri: “Vlahovic diventa nervoso nelle partite di alto rango”

Dusan Vlahovic
Stefano Mauri ha parlato dell'attaccante della Juventus, Dusan Vlahovic: per l'ex calciatore, la punta sentirebbe particolarmente i big match
Riccardo Focolari Redattore 

Intervistato a Tv Play, Stefano Mauri ha commentato la prestazione dei calciatori della Juventus contro il Napoli. Sull'attaccante dei bianconeri, Dusan Vlahovic, ha detto: "E' molto teso nelle partite contro le big. Credo faccia parte del suo carattere, a volte gli va bene e in altre no. Contro il Napoli ha avuto grandi occasioni, ha sbagliato due gol facili mentre sul palo è stato anche sfortunato. Fatica contro le grandi, ma non sono sicuro che sia solo un problema di tensione".

Inoltre, sugli altri giocatori ha aggiunto: “Nella Juve c’è un giocatore come Alex Sandro che sta giocando ben al di sotto delle sue possibilità. Non è più il giocatore che abbiamo ammirato fino a qualche anno fa. Invece è stata molto bella la lotta tra Bremer e Osimhen. Cambiaso è un ottimo giocatore ma ha sbagliato un gol facilissimo. Nonge è stato sfortunato, a un giovane e può capitare di sbagliare. Credo che Allegri lo riproporrà nelle prossime giornate. Szczesny? Secondo me era impallato sul gol di Kvara, forse vede partire tardi il pallone”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.