news

Juve, Marelli: “C’erano tutti i parametri per l’espulsione di Milik”

Arkadiusz Krystian Milik
Marelli ha commentato il principale episodio da moviola dell'ultimo match della Juve: l'espulsione di Milik sarebbe totalmente ineccepibile

Nel post partita del match tra Juventus e Empoli, Luca Marelli ha commentato gli episodi da moviola della partita. Sulla lente di ingrandimento l'episodio decisivo del fallo di Arkadiusz Milik su Alberto Cerri, costata l'espulsione del giocatore bianconero. Ecco le sue parole:  "Azione che si svolge al 18' del primo tempo a centrocampo. Milik controlla male la palla, viene anticipato da Cerri e poi c'è il contatto. Viene ammonito per imprudenza, ma ci sono tutti i parametri del fallo grave di gioco e della conseguente espulsione".

Marelli ha proseguito: "Confrontandolo con il fallo di Gatti in Salernitana-Juventus, Gatti prende prima il pallone e poi il giocatore della Salernitana mentre Milik solo il giocatore e ha la gamba totalmente allungata. La Juve ha reclamato un rigore? Su calcio d'angolo c'è un fallo di mano in area di Ismajli, ma prima un fallo di Alex Sandro su Gyasi. Il tocco di mano non è punibile".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.