JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, non solo Koulibaly: incontro con l’agente di Zaniolo e Morata

Zaniolo Roma
Ieri giornata di incontri in casa Juve: prima l'agente di Koulibaly e Milenkovic, poi quello di Zaniolo e Morata

redazionejuvenews

Il mercato della Juve sembra pronto a decollare: dopo un giugno privo di emozioni, luglio potrebbe essere il mese della svolta. Questo fine settimana sono attesi a Torino Angel Di Maria e Paul Pogba, pronti a cominciare la loro avventura in bianconero. Il fantasista argentino e il centrocampista francese arriveranno a parametro zero, innesto in grado di alzare il livello tecnico della squadra come richiesto da Massimiliano Allegri. Ma le mosse della Vecchia Signora non finiranno di sicuro qui.

Uno dei principali dubbi dei tifosi bianconeri è legato al futuro di de Ligt. Il difensore olandese sembra vicino all'addio, con due big del calcio europeo come Chelsea e Bayern Monaco pronte e fare follie per il suo cartellino. Nel caso in cui l'ex Ajax dovesse davvero lasciare Torino, la Juventus avrebbe già individuato il sostituto perfetto: Kalidou Koulibaly. Ieri la dirigenza del club bianconero ha incontrato Ramadani, agente tra gli altri proprio del difensore del Napoli e di Nikola Milenkovic della Fiorentina. I due difensori sono stati al centro di tutti i discorsi, possibili rinforzi per la retroguardia della Juventus. Ma questo non è stato l'unico incontro avuto ieri dalla dirigenza bianconera.

Dopo aver salutato Ramadani, infatti, Cherubini a cena ha incontrato l'agente di Nicolò Zaniolo e Alvaro Morata. Il giovane italiano e lo spagnolo sono due dei rinforzi offensivi chiesti da Massimiliano Allegri e la Juventus sta cercando di capire i margini di trattativa. Da una parte c'è l'attaccante della Roma, ormai in rottura con il club giallorosso. La squadra capitolina, però, non lascerà partire il suo gioiello a cuor leggero e pretende una spesa non indifferente. Prima di affondare il colpo, quindi, la Juve dovrà cedere qualcuno e in questo senso la cessione di de Ligt potrebbe essere fondamentale. Per Morata invece il discorso è un po' di verso: lo spagnolo non ha spazio all'Atletico Madrid e ama la Juve: i bianconeri trattano per il suo ritorno.