Juve, Kessié d’Arabia: dopo Milinkovic-Savic sfuma anche l’ex Milan

Kessié ha fatto la sua scelta: in pole position per il centrocampo bianconero, l'ex Milan approderà all'Al-Ahli per 20 milioni di euro l'anno
Franck Kessie

‘Tra i due litiganti il terzo gode’. Ed è il caso di dirlo dato che tra la Juve e il Tottenham alla fine Franck Kessié ha scelto l’Arabia Saudita. La società bianconera aveva studiato a tavolino il modo di convincere sia lui che il Barcellona, ma il suo futuro prenderà un’altra strada.

Né Premier League né Serie A per l’ivoriano che ha scelto l’Al-Ahli, come confermato anche da Relevo e The Atheltic. Il club saudita si è mosso sotto traccia ed ha strappato il dell’ex Milan nelle scorse ore.

L’accordo prevede un incasso di 15 milioni di euro nelle casse del club catalano che spingeva per la cessione a titolo definitivo del centrocampista, ormai fuori dai radar di Xavi. Sul tavolo un’offerta monstre per il giocatore che si legherà al club saudita fino al 2026 e percepirà un ingaggio stellare da 20 milioni di euro netti a stagione. Il giocatore è atteso a Parigi per le consuete visite mediche.