JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, da Bonucci fino a Danilo: facciamo il punto sugli infortunati

Leonardo Bonucci

In vista del big match contro la Roma sono ben quattro i giocatori della Juve infortunati: quando torneranno a disposizione?

redazionejuvenews

Ieri la Juventus grazie al gol di Chiesa è riuscita a strappare un pareggio contro un ottimo Napoli (nonostante le molte assenze). Per i bianconeri non è stata una partita facile, spesso in difficoltà nel contenere gli attacchi del tridente di Luciano Spalletti. Ora la squadra di Massimiliano Allegri dovrà lasciarsi alle spalle i problemi e pensare subito alla prossima partita. Tra due giorni, infatti, i bianconeri scenderanno di nuovo in campo, questa volta contro la Roma di Josè Mourinho. Un altro big match, un'altra partita da non perdere. Riuscirà questa volta la Juventus a portare a casa il risultato?

Per poter vincere Massimiliano Allegri avrà bisogno di tutto l'aiuto possibile e mentre può sorridere per il recupero di Chiellini e Pellegrini, sono ancora molti i giocatori indisponibili. Sono ben quattro gli infortunati bianconeri: Bonucci, Ramsey, Danilo e Alex Sandro. Il difensore centrale italiano è alle prese con un affaticamento muscolare alla coscia sinistra e non rientrerà in campo prima della 22esima giornata. Problemi muscolari anche per Ramsey, ormai ospite fisso dell'infermeria della Juventus. Chi invece è vicino al rientro in campo dopo un lunghissimo infortunio è Danilo, il cui rientro dopo la lesione di medio grado del muscolo adduttore lungo della coscia sinistra è previsto per la prossima settimana. Alex Sandro è invece uscito dal terreno di gioco nel match contro il Napoli per un problema muscolare, ma le sue condizioni non sono ancora ben chiare. Chi invece potrebbe provare il recupero lampo è Pinsoglio, attualmente positivo Covid-19.

Rispetto alla situazione di alcune settimane fa, il tecnico bianconero non può che dirsi felice della rosa a disposizione. Come visto ieri sera il rientro di Chiesa e Dybala è fondamentale, anche se La Joya ieri non ha entusiasmato. L'argentino avrà tutto il tempo per riprendersi e far vedere il suo valore.