JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, quale sarà il futuro di de Ligt? Su di lui c’è il Chelsea

Juve, quale sarà il futuro di de Ligt? Su di lui c’è il Chelsea - immagine 1
de Ligt rinnoverà o lascerà la Juve? L'olandese è in bilico e su di lui sono finiti gli occhi del Chelsea. Il punto della situazione

redazionejuvenews

La difesa è stata da sempre uno dei principali punti di forza della Juventus. Se a Madrid la BBC, Bale, Benzema e Cristiano, faceva gol a profusione, a Torino la BBC, Bonucci, Barzagli, Chiellini, era un muro impenetrabile. Prima Barzagli e ora Chiellini hanno lasciato la squadra, con il povero Bonucci orfano dei suoi compagni di reparto. Per fortuna il difensore italiano può ancora contare su de Ligt, uno dei più promettenti e forti difensori centrali in circolazione. Mentre la dirigenza bianconera cerca un degno sostituto di Chiellini, però, aumenta sempre di più il rischio di veder andar via anche l'olandese. Il classe 2000 è finito nel mirino del Chelsea.

I Blues, infatti, sono alla ricerca di un sostituto di Antonio Rudiger, passato in estate al Real Madrid a parametro zero. Oltre a lui ha lasciato Londra anche Christensen, costringendo quindi il Chelsea a trovare almeno un nuovo difensore. Gli occhi del club inglese sono quindi finiti sul giocatore della Juventus che a Torino sta vivendo un periodo complicato. I discorsi per il rinnovo di contratto vanno a rilento e la Juve potrebbe davvero pensare di lasciarlo partire: non ci sarebbe un momento migliore per farlo.

Il contratto dell'olandese, infatti, scadrà tra due anni, che nel mondo del calcio contemporaneo sono estremamente pochi. La prossima estate senza un rinnovo, infatti, il valore del cartellino scenderebbe drasticamente e tra due estati potrebbe addirittura andare vi a parametro zero. Ora, invece, i bianconeri possono chiedere anche 80-100 milioni per il suo cartellino, riuscendo così a massimizzare la sua vendita. Il Chelsea è interessato e per abbassare le pretese economiche della Vecchia Signora potrebbe pensare di aggiungere una contropartita tecnica: si è parlato di Werner, ma potrebbe non essere l'unico nome. Per il momento la Juve aspetta e sonda il mercato. Sarà una lunghissima estate.