Pres. Empoli: “Vicario non andrà via a gennaio”. Brutte notizie per la Juve

Intervistato da Antenna50 il presidente dell'Empoli Corsi ha parlato del futuro di Guglielmo Vicario: brutte notizie per la Juve
Gugliemo Vicario

Dopo la grande stagione scorsa e l’ottimo inizio di campionato quest’anno, Guglielmo Vicario è ormai da diversi mesi al centro di diverse voci di mercato. Il portiere italiano fa gola a molte big e tra queste c’è anche la Juventus che starebbe pensando a lui per il dopo Szczesny. Intervistato da Antenna50 il presidente dell’Empoli Corsi ha detto: “Vicario via a gennaio? No, non conviene a nessuno. Guglielmo è un ragazzo serio ed equilibrato. Quando entra in campo per un allenamento sembra che entri in campo per giocare una partita”

Sulla stagione fin qui ha aggiunto: “Sono contento ma quando le cose vanno bene sono sempre preoccupato di quello che potrebbe avvenire, su come reagire eventualmente al momento di difficoltà. Bisogna rimanere lucidi ed equilibrati. Solo così si possono costruire le basi per le nuove vittorie. Siamo in una posizione di classifica soddisfacente ma la prima parte di stagione è un capitolo chiuso. Adesso affronteremo un nuovo campionato pieno di insidie e punti interrogativi“.

Chiosa finale sulla lunga pausa per il Mondiale: “Chi è andato al Mondiale e ha giocato è stressato ma allenato; poi c’è chi è andato al Mondiale, non ha giocato e quindi non si è allenato. Noi dal punto di vista atletico abbiamo fatto un lavoro quasi come d’estate“.