news

Ag. Dragusin: “Il difensore tornerà a Torino la prossima estate”

Radu Dragusin

Dragusin farà ritorno a Torino dopo il prestito alla Sampdoria

redazionejuvenews

Florin Manea, agente di Radu Dragusin, ha parlato ai microfoni di Sport.ro per chiarire la situazione legata al futuro del difensore attualmente in prestito alla Sampdoria. Il centrale, infatti, la scorsa estate era stato provato diverse volte da Massimiliano Allegri e l'anno ancora precedente con mister Andrea Pirlo il rumeno aveva anche collezionato varie presenze (anche dal primo minuto) nel campionato di Serie A. Prima dell'inizio della nuova stagione, dunque, tutti i tifosi bianconeri pensavano che il giocatore sarebbe rimasto a Torino per giocarsi le sue chances dall'inizio, ma alla fine Dragusin è andato in prestito nel club blucherchiato agli sgoccioli della fine della finestra di mercato estiva, di comune accordo con la società.

Per ora il difensore non ha praticamente mai giocato, fermato da una squalifica e un infortunio, ma dopo la sosta per nazionali dovrebbe tornare a disposizione di mister D'Aversa per giocare. Il suo agente ha chiarito che il difensore si trova nei blucerchiati con la formula del prestito secco e sicuramente il prossimo giugno tornerà regolarmente alla Juventus. Queste le parole del procuratore di Dragusin: "La Juve è stata molto chiara sul suo contratto. La Sampdoria aveva chiesto il diritto di riscatto che la Juve non ha concesso, quindi tornerà a Torino la prossima estate, questo è sicuro e non ci sono dubbi. Il suo momento alla Samp? In Romania dicono che non gioca e non so se può essere un problema per lui.

Ebbene, Radu è arrivato alla Samp con quattro difensori davanti, semplicemente sta aspettando il suo turno e dovrà giocare bene quando gli verrà data l’occasione di giocare. In questo modo si farà le ossa, con tanta competizione nel reparto. Gli allenamenti di Juve e Sampdoria, infatti, sono più pesanti delle partite di Lega 1 in Romania, e dieci volte di più delle partite dell’Under 21".