news

Juve, Di Michele: “Con i giocatori di qualità Allegri ha vinto…”

Massimiliano Allegri
Di Michele avrebbe risposto ai dubbi sulle capacità dell'allenatore della Juve, Allegri, le quali sarebbero state dimostrate in carriera
Riccardo Focolari Redattore 

Intervistato a Tmw Radio, David Di Michele ha difeso l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri. Ecco le sue parole: "Con giocatori di qualità superiore ha dimostrato di essere un vincente. Con dei giocatori non al top fa fatica e lo dicono questi tre anni. Se mancano dei giocatori di personalità, dei leader, si fatica. Ma parliamo di un allenatore secondo in classifica e che ha portato la Juve dove gli è stato chiesto di portarla".

Inoltre, sul momento di Federico Chiesa e il suo apparente poco feeling con il tecnico dei bianconeri ha aggiunto: "Il rapporto che si crea con un giocatore è fondamentale per allenatore e giocatore. Quando sei alla Juve hai tanti giocatori forti ma anche dei punti cardini che sono inamovibili. Penso che questa situazione tra Allegri e Chiesa sia venuta a mancare. Credo che il giocatore debba adattarsi anche al modulo e ai compagni. Essere schiavi di un modulo ti porta a giocare solo con alcune squadre e non con altre. Sia Vlahovic che lui vengono da tanti infortuni e da situazioni diverse. Vlahovic è stato anche bene e non riusciva lo stesso a fare gol e succede a un attaccante. Io credo che se fosse arrivata un'offerta, Vlahovic sarebbe stato il primo a partire. Oggi avere un Vlahovic così assicura un posto Champions alla Juventus. Ritrovare anche Chiesa sarebbe la ciliegina sulla torta e riavere entrambi al 100% arrivi all'obiettivo con più facilità".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.