news

Juve, De Paola: “Speculazioni eccessive su Allegri. C’è un solo demerito”

Juve, De Paola: “Speculazioni eccessive su Allegri. C’è un solo demerito” - immagine 1
De Paola è ritornato sull'ultimo pareggio ottenuto dalla Juve in Serie A: per il giornalista le critiche a mister Allegri sarebbero di troppo

Intervenuto a Tmw Radio, Paolo De Paola ha dato la sua interpretazione sulla partita pareggiata dalla Juventus contro l'Empoli. Ecco le sue parole:  "Una frenatina della Juventus, le speculazioni però su Allegri a me non piacciono. Io avrei fatto giocare Yildiz dal primo minuto, ma questa è l’unica nota e l’unico appunto che farei ad Allegri. Invece in queste ore si è sentito di tutto. Milik ha bisogno del contentino di giocare in casa con l’Empoli? Capisco che ci possano essere delle partite dove servano certe caratteristiche, però credo che in alcune situazione Allegri non sia convinto fino in fondo delle sue scelte. Milik è un giocatore così consolidato che deve entrare ed essere risolutore a gara in corso".

De Paola ha proseguito: "La Juventus ha addirittura rischiato di vincere una partita in inferiorità numerica, ma sicuramente è una Juve che non avrà uno sbandamento psicologico. Io credo che la Juventus dovrebbe fare determinate cose, ma non le farà. Mi aspetto una partita di attesa, con una Juve aggressiva sui portatori di palla, non sarà propositiva ma aggressiva.”

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.