news

Juve, Damascelli: “Le sostituzioni non stanno aiutando Vlahovic”

Calciomercato Juventus, Tony Damascelli ha rivelato un'indiscrezione da paura.
Tony Damascelli è ritornato sui temi dell'ultima partita della Juventus: per il giornalista Dusan Vlahovic andrebbe lasciato giocare di più

Ospite a Rai Sport, Tony Damascelli è ritornato sulla partita tra la Juventus e il Monza. Ecco le sue parole: "Una partita modesta però il Monza fino a quel tiro di Carboni non aveva mai tirato in porta, la Juventus aveva costruito più occasioni, è stata una partita modestissima sia come ritmo che come qualità. Pensare che una squadra che ha Nicolussi Caviglia, Cambiaso, Alex Sandro e Gatti, è stata in testa alla classifica significa molte cose, che il nostro campionato si è abbassato come qualità ma contano i fatti. Vlahovic? Sente molto l'impegno e quindi cerca di dare di più di quello che dovrebbe invece facilmente dare in campo e quindi secondo me è un ragazzo che ha bisogno di giocare e invece puntualmente viene sostituito".

Il giornalista ha proseguito: "Anche contro il Monza il modo in cui è entrato in campo Milik era indisponente, sembrava facesse un favore e non è bello per una squadra che stava soffrendo. Mercato? A gennaio non puoi prendere giocatori che fanno la differenza ma giocatori che vanno in organico, la Juventus non ha disponibilità finanziaria per prendere un grande giocatore quindi bisogna aspettare giugno. Scudetto? Tutti gli allenatori delle prime cinque, sei squadre vogliono arrivare al quarto posto, quindi non so come andrà a finire. È paradossale".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.