JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, nella notte più buia De Winter fa il suo esordio in Champions League

Koni De Winter

Nella disfatta di Londra, non tutto è da buttare: De Winter ha fatto il suo esordio in Champions. Chi è il giovane talento della Juve?

redazionejuvenews

La sconfitta di ieri sera della Juventus contro il Chelseapasserà alla storia del club bianconero. Non tutto però è da buttare. Ad esempio, ha fatto il suo esordio in Champions League Koni De Winter, giovane talento olandese della primavera della Juventus. Il suo ingresso in campo non è stato sicuramente decisivo, ma Massimiliano Allegri ha dimostrato più volte di credere in lui. Facendolo esordire nel corso di una partita così difficile, infatti, l'allenatore bianconero gli ha permesso di acquisire un po' di esperienza internazionale, contro un avversario di primissimo livello. Ma chi è De Winter? Andiamo alla scoperta di uno dei più brillanti giocatori dell'Under23.

Classe 2002, alto 1,91 cm, De Winter è un difensore centrale e terzino destro belga. Cresciuto nelle giovanili dello Zulte Waregem Jeugd, il belga nel 2018 (appena sedicenne) viene acquistato dalla Juventus. In Italia il giovane difensore fa tutta la trafila nelle giovanili bianconere, passando per Under 17, Under 19, fino ad arrivare questa estate nell'Under 23, dove è un titolare fisso. Per lui ben 12 presenze in Serie C sulle 14 totali della squadra, condite anche da un gol. 

Le grandissime prestazioni messe in campo in questa stagione hanno attirato le attenzioni di diversi club in giro per l'Europa, e in particolare dell'Ajax. Osservatori della squadra olandese (che di talenti ne capisce, chiedere a de Ligt e De Jong) sono stati avvistati a Torino, ma la Juventus non sembra interessata a privarsi di lui. In questo momento il club bianconero è in un fase particolarmente delicata e ha deciso di puntare tutto sui propri giovani. Dopo nove anni di successi incontrastati è infatti arrivato il momento di rinnovare la rosa, liberarsi dei "vecchi" e puntare al futuro. Non a caso in estate sono stati acquistati solo giocatori giovani, in linea con questa nuova politica green. Teniamo quindi d'occhio questo De Winter: sentiremo sicuramente sentir parlare ancora di lui.