JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, il quarto posto è lontano: senza Champions i big rischiano

Matthijs de Ligt

La Juve riuscirà a qualificarsi per la prossima edizione della Champions League? Alcuni big sono a rischio cessione

redazionejuvenews

Tra pochissimo a Nyon andranno in scena i sorteggi per la fase ad eliminazione diretta della Champions League 2021/22. 16 squadre rimaste in gara, pronte a darsi battaglia per la tanto ambita coppa dalle grandi orecchie. La Juventus ha terminato il girone davanti al Chelsea campione in carica e sarà quindi tra le teste di serie. Meno fortunata l'Inter, che invece si trova in seconda fascia. In attesa di sapere quale sarà il prossimo avversario dei bianconeri, una domanda sorge spontanea: visti i risultati deludenti di questa stagione, il prossimo anno la Juventus riuscirà ad andare in Champions League?

Per accedere alla massima competizione europea la squadra di Massimiliano Allegri ha due vie possibili: arrivare tra le prime quattro in Serie A o vincere la Champions League. La seconda ipotesi sembra alquanto improbabile, mentre la prima è tecnicamente possibile. La Juventus è infatti a otto punti di distanza dal Napoli quarto in classifica, una differenza di punti neanche così esagerata. I problemi però sono molteplici. Innanzitutto i bianconeri in questo momento, per quanto visto in campo, non sembrano in grado di poter competere con le prime in classifica e in seconda luogo tra la Juventus e il Napoli c'è la Fiorentina, che al contrario sembra avere tutte le carte in regola per puntare ad un posto nell'Europa che conta.

Non qualificarsi per la prossima Champions League sarebbe un disastro sotto ogni punto di vista. Non solo la Juventus perderebbe definitivamente lo status di "dominatrice" della Serie A, ma perderebbe anche tantissimi soldi. Senza i bonus derivanti dalla Champions League le casse della Juventus andrebbero ancora di più in difficoltà e potrebbe essere necessaria una dolorosa vendita. Giocatori come De Ligt o Chiesa potrebbero essere messi sul mercato, sulla falsa riga di quanto successo in estate all'Inter con Lukaku e Hakimi. Speriamo che i bianconeri terminino tra i primi quattro o saranno guai.