JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Champions, la Juve è prima nel girone se: tutte le possibili combinazioni

TURIN, ITALY - SEPTEMBER 29: Adrien Rabiot of Juventus controls the ball during the UEFA Champions League group H match between Juventus and Chelsea FC at Allianz Stadium on September 29, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La Juve riuscirà a concludere i gironi di Champions League come testa di serie? Ecco tutte le possibili combinazioni

redazionejuvenews

Questa sera la Juventus di Massimiliano Allegri scenderà in campo contro il Chelsea, match valido per la penultima giornata dei gironi di Champions League. Visto il drammatico inizio di stagione da parte dei bianconeri, fa quasi sorridere pensare che la partita di questa sera non sarà così fondamentale. I bianconeri, infatti, sono già qualificati al turno successivo. Le prossime due partite (Chelsea e Malmo) serviranno soltanto a decretare quale sarà la squadra a chiudere il girone come prima in classifica. Essere teste di serie nei sorteggi degli ottavi è importante, ma la Juventus ha sicuramente problemi più importanti a cui pensare. Non per questo i bianconeri non vorranno vincere, anzi.

La squadra di Massimiliano Allegri è attualmente prima nel Gruppo H, a 12 punti. Il Chelsea è invece secondo, a tre lunghezze di distanza. Questa sera la Juventus avrà quindi a disposizione due risultati su tre per essere matematicamente sicura di essere testa di serie. Ovviamente se i bianconeri dovessero vincere si porterebbero infatti a 15 punti, a +6 sul Chelsea e con una sola partita da disputare. In questo caso l'ultima partita contro il Malmo sarebbe assolutamente indifferente. Stesso discorso nel caso in cui i bianconeri dovessero pareggiare contro i Blues, visto che la Juventus si ritroverebbe a +3 sul Chelsea e con gli scontri diretti a favore.

In caso di sconfitta, invece, la situazione sarebbe leggermente più complicata. In caso di sconfitta per 1 a 0 (stesso risultato del match di andata), i bianconeri sarebbero poi costretti a vincere contro il Malmo e a mantenere la differenza reti più alta di quella del Chelsea. Se invece la Juventus questa sera dovesse perdere con più di un gol di scarto, allora la squadra di Massimiliano Allegri non dovrebbe soltanto vincere contro il Malmo, ma anche sperare in un passo falso dei Blues. Infatti, nel caso in cui le due squadre terminassero a pari punti, il Chelsea sarebbe primo per gli scontri diretti. Che dire: buona fortuna!