news

Juve, Ceravolo: “Non so se cambiare allenatore potrà essere produttivo”

Massimiliano Allegri
Ceravolo ha parlato del futuro della panchina della Juventus: per il dirigente, un eventuale cambio di guida potrebbe non risultare produttivo
Riccardo Focolari Redattore 

Intervistato a 1 Football Club, Franco Ceravolo ha parlato del futuro della panchina della Juventus. Ecco le sue parole: "Con Conte siamo molto amici, e credo vorrebbe restare in Italia. Tuttavia, se non ci sono i presupposti… Conte è un vincente, vuole vincere ovunque vada. Non so se ci sono i presupposti per lavorare in Italia. Da amico, spero rimanga in Italia. Motta si sta confermando un allenatore di grande livello. Allegri ha fatto e sta facendo un grande lavoro, anche considerate le dinamiche di questa stagione. Così come il tecnico rossoblù, anche Italiano è sulla bocca di tutti. Sono entrambi allenatori importanti, ma cambiare tanto per cambiare non so quanto possa essere produttivo. Stimo molto Allegri, ma tengo il mio pensiero per me. Sono squadre di alto livello e, pertanto, le società sapranno valutare al meglio".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.