Juve, c’è il prezzo per la cessione di Bernardeschi

Le ultime sulla situazione

di redazionejuvenews
Federico Bernardeschi

TORINO- Con l’arrivo di Gennaio, oltre al campionato, è tornato anche il mercato. La finestra dei trasferimenti invernali è il classico appuntamento in cui le squadre possono puntellare le proprie rose con acquisti che permettono di migliorare la qualità della squadra, ma allo stesso tempo possono partire anche calciatori ormai ritenuti fuori dal progetto tecnico. Chi fa parte di questa categoria, in casa Juventus, è Federico Bernardeschi. Arrivato a Torino nell’ormai lontana estate del 2017 per 40 milioni di euro dalla Fiorentina, il numero 33 non ha mai espresso del tutto le proprie potenzialità, sprecando anzi diverse occasioni per guadagnarsi un posto da titolare nell’undici bianconero. Anche con Pirlo, nonostante la fiducia del tecnico, il talento di Carrara non si è mai segnalato per particolari giocate, quanto per errori e prestazioni al di sotto delle aspettative. Il tempo con la Vecchia Signora, per lui, sembra ormai arrivato agli sgoccioli e già nelle prossime settimane potrebbe salutare.

Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi in azione con la maglia della Juve

I club interessati a lui non mancano. In prima fila c’è il Lione, club dove gode della stima del tecnico di Rudi Garcia e che, per strapparlo ai campioni d’Italia, potrebbe intavolare una trattativa coinvolgente anche l’olandese Memphis Depay, sulla lista di Paratici per rinforzare il reparto offensivo. Si è parlato poi del Milan, club dove sarebbe un’importante alternativa agli esterni rossoneri fondamentali nel gioco di Pioli. A favorire questo passaggio potrebbe essere Mino Raiola, potente procuratore del ragazzo e in ottimi rapporti con le due società in questione. Ma quanto viene valutato il cartellino di Bernardeschi? Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, la Juve vorrebbe incassare da una sua cessione almeno 20 milioni di euro, generando una minusvalenza del 50%. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy