news

Juve, Bremer: “Pensavamo al quarto ma ora siamo lì, perchè non sognare?”

Gleison Bremer
Le parole del difensore della Juve Gleison Bremer ai microfoni di Dazn al termine del match contro il Sassuolo
Roberto Maccarone Redattore 

Al termine della partita contro il Sassuolo il difensore della Juve Gleison Bremer ai microfoni di Dazn ha detto: "Ci alleniamo bene, stiamo bene. Quelli davanti hanno qualità, i ragazzi stanno facendo bene. Dietro dobbiamo stare attenti ma la differenza la fanno gli attaccanti. Quest’anno siamo più quadrati dell’anno scorso. Sono arrivati solo Weah e Cambiaso, la base c’era. Il direttore ha dato serenità al gruppo, sappiamo di essere forti e dobbiamo continuare. Siamo più solidi ora".

Sulla lotta scudetto: "All’inizio pensavamo al quarto posto, ma siamo lì e perchè non sognare? Siamo la Juve, vincere le partite e pensare di vincere lo Scudetto già che siamo lì. Derby d'Italia? È molto importante. Prima di arrivare lì ci sono tante partite. Speriamo di arrivarci bene fisicamente e mentalmente, dobbiamo continuare così".

Chiosa finale sui tanti clean sheet: "Ho avuto un primo anno di ambientamento, non è stato facile con tutti i casini successi. Ora sono più a mio agio, ho più fiducia e lavoro bene in campo e fuori. Parlo sempre con Danilo e Rugani, siamo a posto in difesa".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.