Juve, il Brasile si allenerà alla Continassa. Tite: “Bremer meritava di più”

Il Brasile ha comunicato che effettuerà l'allenamento in vista del Mondiale nel centro di allenamento della Juve. Le parole del ct Tite
tite brasile

Il Mondiale in Qatar 2022 si avvicina e il Brasile è pronto a essere protagonista. La nazionale verdeoro nei giorni scorsi ha comunicato la lista dei convocati e il 14 novembre inizierà gli allenamenti in vista della competizione, che termineranno il 19 novembre. La Selecao ha scelto di allenarsi a Torino, e più precisamente nel centro sportivo della Juve, la Continassa. Danilo, Bremer e Alex Sandro, convocati dal ct Tite, saranno quindi i padroni di casa.

In conferenza stampa il ct Tite si è detto molto fiducioso: Non dico che vinceremo, ma rispetto all’ultimo mondiale siamo più forti, più strutturati. Tutti sono coinvolti al massimo e sanno come lavoriamo, la squadra arriva più solida, pronta per il Mondiale”. La convocazione di un veterano come Dani Alves ha fatto molto discutere: “Rispetto le opinioni di tutti. Non sono qui per convincere le persone e non voglio farlo. Voglio solo portare dati informativi e veritieri in modo che tutti, democraticamente, abbiano un’opinione”.

Poi su Bremer ha ammesso: “Bremer ha avuto quest’opportunità di esser convocato grazie a quanto fatto nella sua carriera e alle prestazioni di alto livello con il Torino e con la Juventus. Forse abbiamo sbagliato e non l’abbiamo osservato abbastanza bene e da vicino perché meritava più attenzione da tempo. Quando è arrivato qui, nelle partite e negli allenamenti che abbiamo fatto ha mostrato una sicurezza impressionante. È un giocatore di grande qualità”.