news

Juve, Bargiggia: “Scelta conservatrice su Yildiz. Non l’unico errore”

Juve, Bargiggia: “Scelta conservatrice su Yildiz. Non l’unico errore” - immagine 1
Paolo Bargiggia è ritornato sull'ultimo match disputato dalla Juventus: per il giornalista, l'allenatore avrebbe grandissime responsabilità

Intervenuto a TvPlay, Paolo Bargiggia ha commentato il pareggio rimediato dalla Juventus contro l'Empoli. Ecco le sue parole: "Allegri ha delle responsabilità, ha fatto una scelta da conservatore non facendo giocare Yildiz che era in forma. È stato un po’ un allenatore trombone, ha detto che non l’ha visto concentrato e quando è entrato ha fatto bene. Sono un po’ cose da caserma che devono essere superate”.

Bargiggia ha proseguito: "Una volta che la Juve è andata in vantaggio ha fatto un cambio senza senso mettendo Weah per Miretti e si è portato l’Empoli al limite dell’area. In quel momento avrebbe dovuto mettere Yildiz vicino a Vlahovic. Un po’ l’ha buttata Allegri, anche se non c’è la controprova, ma era una partita da vincere e Allegri ha sbagliato. Milik quando era entrato in campionato aveva sempre fatto male”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.