news

Juve, Bargiggia: “Allegri ha paura di schierare il tridente d’attacco”

Juve, Bargiggia: “Allegri ha paura di schierare il tridente d’attacco” - immagine 1
Bargiggia ha parlato dell'allenatore della Juventus, Allegri: per il giornalista, questi non si fiderebbe di utilizzare il tridente d'attacco
Riccardo Focolari Redattore 

Intervistato ai microfoni di Tv Play, Paolo Bargiggia ha commentato le ultime prove in campionato della Juventus. Ecco le sue parole: “La Juve affrontava l’Atalanta che, a parte il match di Europa League contro lo Sporting, stava facendo malino in campionato. La Juve ha fatto 6 punti su 21 nelle ultime 7 partite: si tratta di una media da retrocessione e non da zona Champions. Io continuo a vedere una Juve che quando reagisce lo fa con i singoli. Io non capisco le scelte di Allegri, ha paura di mettere le 3 punte. Oggi ha scelto di togliere Iling Jr per mettere Alex Sandro lasciando in panchina Yildiz: si tratta di qualcosa di vergognoso secondo me".

Bargiggia ha proseguito: "Al Barcellona gioca Yamal che ha 16 anni, ma di cosa parliamo? La Juve gioca bene? Creare occasioni perché Chiesa strappa non significa giocare bene. Dobbiamo ricordarci che la Juventus non ha disputato le coppe europee e traccheggia? Ma di cosa stiamo parlando, dovrebbe essere il contrario. Anche le dichiarazioni di Allegri non le concepisco".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.