news

Arthur verso il recupero: ecco il nuovo centrocampo di Allegri

Arthur

I bianconeri alla sosta per le Nazionali con alcune certezze in più e qualche giocatore recuperato

redazionejuvenews

La Juventus ha vinto sabato il derby della Mole contro il Torino per 0-1, grazie al gol messo a segno da Manuel Locatelli nel finale di partita. Dopo le tre vittorie di fila fatte registrare contro Spezia, Sampdoria e Torino, in mezzo alle quali c'è stata quella contro il Chelsea, i bianconeri hanno ripoto alle convocazioni delle rispettive Nazionali, e torneranno a Torino non prima della prossima settimana. Sedici sono i bianconeri che sono partiti per le rispettive nazionali, con il resto del gruppo che si ritroverà mercoledì alla Continassa per iniziare a preparare la sfida alla Roma di Josè Mourinho, in programma alla ripresa del campionato all'Allianz Stadium di Torino: quella contro i giallorossi sarà la prima partita di una settimana molto intensa, che vedrà la Juventus giocare contro la Roma appunto, e poi Zenit e Inter.

Per la ripresa Allegri potrà contare su quasi tutta la squadra, con Dybala che dovrebbe tornare disponibile, mentre per Morata i tempi potrebbero essere più lunghi. Oltre a loro, Allegri potrà contrare anche su Kaio Jorge: Allegri lo ha gettato nella mischia nel finale del derby, con il brasiliano che ha giocato pochi palloni ma con qualità, come dimostrato dal lancio sul quale Kulusevski ha poi colpito il palo. Un'arma in più per il tecnico toscano, che ritroverà dopo la sosta un altro tassello importantissimo.

Contro il Torino nel match di sabato c'era anche Arthur in panchina, con il brasiliano che dopo la sosta tornerà a disposizione al 100%: il giocatore sta intensificando i carichi di lavoro e ieri, nel primo dei tre giorni di riposo concessi da Massimiliano Allegri, si è visto sui campi della Continassa per allenarsi da solo, cosa che sta ripetendo anche oggi. Arthur ha grande voglia di tornare in campo dopo l'operazione del 16 luglio, rivelatasi obbligata per curare la calcificazione della membrana tra perone e tibia della gamba destra, con Massimiliano Allegri che potrà godersi un "nuovo" centrocampista: con lui dovrebbe infatti cambiare il sistema di gioco bianconero, e il tecnico potrebbe provarlo in coppia con Locatelli per quella che poi dovrebbe diventare la coppia titolare di centrocampo. Nel frattempo, attenzione ad un clamoroso annuncio arrivato poco fa: "Accordo raggiunto, affare fatto!" <<<