JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, 11 gol in amichevole: contro La Pianese, bianconeri in versione Kaio-Kean

Kaio Jorge

Vittoria netta per la Juve di Allegri, che nell'amichevole contro La Pianese si è imposta per 11-0. Kean e Kaio Jorge in forma super

redazionejuvenews

Mentre gran parte dei giocatori bianconeri sono impegnati in giro per il mondo con le rispettive nazionali, ieri la Juventus è scesa in campo in un match amichevole contro La Pianese. La squadra di Massimiliano Allegri si è imposta per 11 a 0, contro un avversario di livello sicuramente inferiore, che milita nell'Eccellenza Piemontese. Protagonisti del match Kean e KaioJorge, autori rispettivamente di un poker e di un tripletta. Gli altri gol bianconeri portano la firma di Zauli (doppietta), Arthur e Compagnon. Ottima prestazione, quindi, per i bianconeri, trascinati dai gol dei due giovani attaccanti.

In un momento in cui l'attacco della Juventus sembra avere ben più di qualche problema, Kaio Jorge e Moise Kean potrebbero essere la mossa vincente. Giovani e talentuosi, Massimiliano Allegri potrebbe pensare di affidarsi a loro per sbloccare l'attacco bianconero. In questo modo Morata, particolarmente in affanno nelle ultime uscite, potrebbe riposare e schiarirsi un po' le idee, e allo stesso tempo il classe 2000 e il classe 2004 potrebbero mettere minuti preziosi nelle gambe. Il progetto intrapreso dalla dirigenza bianconera è chiaro: largo ai giovani. Quale occasione migliore, quindi, per puntare su di loro?

Come dimostrato in amichevole, i due giovani bianconeri hanno tutte le caratteristiche per poter fare bene. E poi diciamocelo... Fare peggio del Morata visto nelle ultime uscite è un'impresa veramente ardua. Lo spagnolo è un giocatore estremamente duttile, in grado di sacrificarsi per la squadra e creare molti spazi per i suoi compagni. In questo momento, però, alla Juventus servirebbe un giocatore in grado di riempire l'area di rigore avversaria, caratteristica non congeniale al gioco dell'ex Real Madrid. A dirla tutta, neanche Kean e Kaio Jorge sono esperti in questo tipo di giocata, ma un po' di riposo non può che far bene all'attaccante spagnolo. Per il match di settimana prossima contro la Lazio l'esperto Morata resta il favorito, ma chissà che in futuro Allegri non possa puntare su uno dei due giovani bianconeri.