news

Juve, Allegri: “Importante allungare sulle squadre dietro”

Massimiliano Allegri
Le parole dell'allenatore della Juve Massimiliano Allegri al termine della partita di Serie A contro la Roma

Al termine del match contro la Roma l'allenatore della Juve Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Dazn: "È stata una bella partita. Giocare contro la Roma non è semplice. Nel primo tempo abbiamo rischiato in qualche situazione. Era importante vincere per allungare su quelle che sono dietro. Con la vittoria abbiamo allontanato la Roma per la zona Champions. Abbiamo fatto 43 punti che sono tanti ma dopo il 7 faremo il punto su come è andato il girone di andata".

"In questo momento stiamo anche discretamente bene fisicamente - ha continuato -, stasera abbiamo anche sviluppato delle buone geometrie di gioco cominciando a usare tutto il campo. Dobbiamo ancora migliorare nelle diagonali di passaggio ma la squadra ha fatto bene, soprattutto è tornata ad avere paura di prendere gol".

Su Vlahovic: "Stasera ha fatto una bella partita, in crescendo perché sta meglio fisicamente. L'abbiamo cercato abbastanza e potevamo farlo anche di più. Può ancora crescere e giocare sia da solo che con un altro".

"L'Inter è avanti a noi di due punti e stanno facendo una stagione straordinaria, noi cerchiamo di stare vicino a loro sapendo che stiamo facendo un percorso diverso rispetto al loro. Basti vedere la rosa che abbiamo, con tanti giovani, ma siamo contenti di quello che siamo. Un altro che presto potremo vedere è Nonge, che è giovane e sta crescendo. Va un po' raddrizzato ma sa giocare molto bene al calcio", ha concluso l'allenatore bianconero.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.