JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

L’agente di Fagioli: “Del Piero? Occhio con i paragoni, deve ancora crescere”

juventus fagioli alex sandro
Intervistato da La Gazzetta dello Sport, D'Amico, agente di Fagioli e in passato anche di Del Piero, ha parlato del giovane talento della Juve

redazionejuvenews

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, D'Amico, agente di Fagioli e in passato anche di Del Piero, ha detto:Nella rete di Nicolò c’è il genio di Del Piero e dei grandi talenti. Conoscendo bene Alessandro, e il suo palato fine, se sabato si è sbilanciato così su Fagioli vuole dire che lo apprezza davvero tanto. E per Nicolò è stato il massimo ricevere i complimenti di Del Piero”.

Sfida di tiri da fuori tra Fagioli e Del Piero? “É una bella idea, ci lavorerò… Inviterei anche Platini, oltre ad Alessandro, visto che il campione francese è l’idolo del padre di Nicolò. La sfida ci starebbe, ma piano con i paragoni. Nicolò è un bellissimo gioiellino che deve ancora crescere, mentre Platini e Del Piero sono leggende. Ma la mia esperienza mi dice che sognare fa bene. Anche Del Piero era un ragazzo come Nicoló che sognava ad occhi aperti e grazie a determinazione e talento è arrivato in vetta al mondo”.

Ora Fagioli riuscirà a trovare più spazio? Nicolò è un patrimonio della società e, a maggior ragione in questo momento di emergenza, la Juventus ha bisogno della sua classe e delle sue intuizioni. A Nicolò auguro un percorso lungo alla Juve. Sarebbe una soddisfazione anche per il club, che negli ultimi anni ha investito tanto nel vivaio. E sarebbe molto importante anche per la nostra Nazionale, che ha bisogno di talenti giovani come Fagioli per ripartire”.