news

Juve, Adani: “L’intervento di Milik può aver cambiato il campionato”

Daniele Adani
Adani è ritornato sull'espulsione di Milik nell'ultimo match della Juve: un episodio che potrebbe spostare le sorti finali del campionato

Dagli studi della DS, Lele Adani è ritornato su Juventus-Empoli. Ecco il suo commento: "Yildiz in panchina con il senno del poi è stata una scelta sbagliata ma il senno del poi conta poco. Allegri ha fatto delle scelte che in questo percorso lo hanno premiato quasi sempre. Penso alla panchina fatta fare a Vlahovic e ora fa uno o due gol a partita. Io se fossi nella Juventus non penserei mai di privarmi di Vlahovic nel futuro. A tratti ha giocato da solo contro l'Empoli e con lui sembrava che alla Juventus giocasse in parità numerica. Ha un'energia e una carica adesso che fa la differenza. Milik invece ha tradito pesantemente la sua squadra perché il percorso della Juventus era un percorso virtuoso che in questo turno la vedeva favorita perché l'Inter aveva la gara più difficile, tutto va ricondotto a quell'ingenuità perché la Juventus non ha più tirato in porta mentre l'Empoli ben sette volte e poi ha pareggiato".

Adani ha proseguito: "Questo intervento ha cambiato il campionato della Juventus. È molto più grave l'errore di Milik che compromette la partita che di Allegri che dopo 5 partite ha fatto riposare Yildiz contro l'Empoli e non parlo di stanchezza ma di scelte tecnico tattiche".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.