JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, il 2021 è agli sgoccioli: Allegri mangerà il panettone?

Massimiliano Allegri

Il 2021 sta per finire: è stato un anno positivo o negativo per la Juve? Allegri sembra ormai sicuro di poter mangiare il panetone

redazionejuvenews

Domani la Juventus affronterà il Cagliari in quella che sarà l'ultima partita del 2021. E' arrivato il momento in cui fare i conti sull'anno che sta per finire: è stato positivo o negativo? La scorsa stagione, quella sotto la guida di Andrea Pirlo, è stata la veramente prima deludente negli ultimi dieci anni di storia bianconera. La Juventus ha infatti perso il controllo sulla Serie A, terminando la stagione quarta in classifica. In estate la dirigenza bianconera ha rivoluzionato tutto, richiamando Allegri sulla panchina, l'allenatore che avrebbe dovuto risollevare le sorti della squadra.

In realtà il nuovo tecnico bianconero non è riuscito a fare meglio del suo predecessore, forse anche a causa dell'addio di un certo CristianoRonaldo. Arrivati infatti a metà stagione la classifica non sorride alla Juventus: i bianconeri al momento sono settimi in Serie A, a ben 12 punti di distanza dall'Inter primo in classifica e a sei lunghezze dall'Atalanta quarta. Non il migliore degli inizi per Allegri, che è ora chiamato a fare gli straordinari nel girone di ritorno. Lo scudetto sembra ormai un'utopia, ma un piazzamento in Champions League è ancora possibile.

Come possiamo valutare l'operato di Allegri fino a questo momento? L'allenatore bianconero ha cercato di imprimere subito il suo gioco alla squadra, con risultati altalenanti. Con il passare delle settimane la Juventus ha cominciato a vincere di corto muso, ma il gioco (soprattutto quello offensivo) ha ancora diversi problemi. La speranza è che Babbo Natale ci regali le soluzioni. Tutto sommato però possiamo ormai star tranquilli: Allegri mangerà il così detto panettone. "Buon Natale a tutti, passate delle buone feste e occhio a pandori e panettoni. Io il panettone lo mangio a ottobre, così mi porto avanti. Tutti mi chiedono perché lo mangio, perché mi porto avanti. Bisogna sempre portarsi avanti", ha scherzato oggi in conferenza stampa il tecnico bianconero.