news

Inter-Juventus, quattro bianconeri diffidati: Supercoppa a rischio

I giocatori della Juventus esultano nell'ultimo match contro il Sassuolo

Ecco di chi si tratta

redazionejuvenews

TORINO- Questa sera a "San Siro" andrà in scena il "derby d'Italia" tra Inter e Juventus, posticipo di questa domenica della diciottesima giornata di campionato. Una sfida da sempre molto sentita e ancor più fomentata dalla presenza tra le file dei nerazzurri dei grandi ex Arturo Vidal e Antonio Conte. La squadra di Pirlo, dopo il successo di mercoledì in Coppa Italia contro il Genoa, va a caccia della quarta vittoria in campionato di questo 2021 dopo aver superato nell'ordine Udinese, Milan e Sassuolo. Impegno non semplice contro l'undici meneghino, uno dei diretti avversari per lo scudetto, e antipasto della Supercoppa Italiana che andrà in scena mercoledì prossimo al "Mapei Stadium" di Reggio Emilia tra Napoli e i campioni d'Italia. Quattro calciatori della Vecchia Signora potrebbero saltare quell'impegno.

Sono ben quattro, infatti, i diffidati tra le file della Juventus. Si tratta di Danilo, Rodrigo Bentancur, Adrien Rabiot e Dejan Kulusevski che, in caso di ammonizione, salterebbero la finale di Supercoppa Italiana. Il regolamento, infatti, prevede che eventuali squalifiche debbano essere scontate in Supercoppa, senza distinzione tra le due competizioni. Giocatori importanti nello scacchiere titolare di Andrea Pirlo, che dovrebbe già fare a meno di altri elementi di primo piano. In primis Paulo Dybala, il cui infortunio rimediato contro il Sassuolo dovrebbe costringerlo a rimanere fuori fino ad inizio febbraio. Ci sono poi i tre risultati postivi al Coronavirus nelle scorse settimane: Matthijs De Ligt, Juan Cuadrado e Alex Sandro, per i quali però si conserva qualche speranza. Assenti sicuri stasera contro l'Inter, i tre verranno sottoposti a continui tamponi nei prossimi giorni, nella speranza di qualche rientro. Ma attenzione perché nel frattempo sono arrivate anche alcune clamorose novità per il mercato bianconero: >>>> Spuntano due nomi nuovi totalmente a sorpresa per l'attacco: c'è anche Piatek! <<<<

Potresti esserti perso