JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dumfries: “Contro la Juve sarà una bella partita, noi siamo pronti”

MILAN, ITALY - OCTOBER 19: Denzel Dumfries of FC Internazionale in actin during the UEFA Champions League group D match between FC Internazionale and FC Sheriff at Giuseppe Meazza Stadium on October 19, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images)

Intervistato da Sport Mediaset, l'esterno dell'Inter Denzel Dumfries ha parlato del derby d'Italia contro la Juve

redazionejuvenews

Domenica la Juventus di Massimiliano Allegri affronterà l'Inter nell'importantissimo derby d'Italia. Mentre i bianconeri sono tornati ad allenarsi, con Dybala di nuovo in gruppo, lo ha fatto anche la squadra di Simone Inzaghi. Intervistato da Sport Mediaset, l'esterno dell'Inter Denzel Dumfries ha parlato del derby d'Italia: "Una partita storica che vede affrontarsi due grandi club. Penso due tra le più grandi squadre italiane: sono focalizzato sulla gara. Sarà una bella partita".

"La vittoria sullo Sheriff è stata importante - ha continuato l'olandese -, specialmente dopo il ko con la Lazio. E' stato fondamentale essere tornati e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. Era importante anche un ottica qualificazione, abbiamo fatto un ottimo lavoro. Qui c'è un sistema di gioco totalmente nuovo rispetto a quello in cui ero abituato a giocare. Anche l'ambiente, il Paese, le persone: tutto nuovo. Quindi sì, a volte è un po' difficile ma cerco di fare il massimo e provo a farlo tutti i giorni".

Chiosa finale sul suo ruolo in squadra: "Io erede di Hakimi? Non avverto questa pressione, ma lui ha fatto ha strepitosa stagione. Ha fatto un gran lavoro, ma ora è il mio turno. Credo in me stesso e so che arriverà il mio momento". L'Inter nel corso dell'ultima estate ha perso tre pezzi importanti del suo scacchiere: l'allenatore Antonio Conte, il bomber Romelu Lukaku e proprio il terzino destro Hakimi. Nonostante questo i nerazzuri non sembrano aver risentito così tanto dei tre addii, rimanendo una delle squadre più pericolose di tutta la Serie A. I difensori bianconeri dovranno fare particolare attenzione al tandem d'attacco composto da Dzeko e Lautaro Martinez, che potrebbe creare diversi problemi a Chiellini e Bonucci. Riuscirà la Juventus a vincere la settimana partita di fila e a raggiungere i nerazzurri in classifica? Lo scopriremo solo domenica: che vinca il migliore!