news

Gilardino: “Retegui al 90% non sarà a disposizione. Recuperato Bani”

Gilardino: “Retegui al 90% non sarà a disposizione. Recuperato Bani” - immagine 1
Il tecnico del Grifone ha presentato in conferenza stampa la gara di domani sera contro la Juve.. Le sue parole

Domani sera il Genoa ospiterà i bianconeri di Massimiliano Allegri in un match difficile ma in cui i rossoblù devono riscattare il k.o. di domenica scorsa a Monza. In vista della gara del "Ferraris", il tecnico Alberto Gilardinoè intervenuto in conferenza stampa dal centro sportivo "Gianluca Signorini" di Pegli.

Come hai visto la squadra in vista della Juventus?

"La squadra è incazzata, arrabbiata. C'è voglia di rivalsa e voglia di affrontare questa gara con orgoglio e ardore agonistico pensando che sia una grande occasione".

Oltre a Strootman ci sarà qualche assenza?

"Retegui ha avuto un problema a Monza, lo abbiamo valutato in questi giorni ma al 90% non sarà della gara".

Senza Retegui, ci sono però giocatori di qualità.

"E’ difficile trovare un punto debole della Juventus. Hanno grande fisicità in tutti i reparti. Come Gatti, Bremer, Danilo, Alex Sandro, Locatelli, Chiesa abbinano anche grande tecnica. Noi dobbiamo pensare da squadra, il singolo viene esaltato da noi e dalla squadra questo è l’unico modo per creargli difficoltà. Dobbiamo proporre con palla a terra, questo è l’unico modo per creare situazioni per andargli a far male".

Hai tutti gli altri giocatori come Messias e Gudmundsson: possono reggere, dopo Monza, dall'inizio?

"Sto valutando e pensando. Farò valutazioni sugli undici ma soprattutto sulla panchina. C'è bisogno di tanta corsa, duelli fisici e qualità. Il pensiero non va all'inizio ma in tutta la gara, chi verrà in panchina dovrà farsi trovare pronto. Mi aspetto sempre di più da quelli che entrano, sono le valutazioni che sto facendo".

Bani sta bene e sarà della partita?

"Può essere della partita. Sarà la prima dopo un lungo periodo. Si è allenato ed è carico come tutti quelli che scenderanno in campo. C'è la volontà di fare la partita come abbiamo fatto sempre. A parte la Fiorentina, ce la siamo sempre giocata sia in casa che fuori".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.